Emergenza COVID-19 Soccorso Clown non si ferma... anzi rilancia: Nasce: Pronto... Soccorso Clown

Emergenza COVID-19 Soccorso Clown non si ferma... anzi rilancia: Nasce: Pronto... Soccorso Clown

In questo momento di emergenza COVID-19, Soccorso Clown resta accanto ai bambini ricoverati in ospedale e alle loro famiglie, affiancando lo staff sanitario della Casa Pediatrica nell’Ospedale Fatebenefratelli di Milano e facilitandone il lavoro. Da oggi, infatti, internamente all’ospedale, è possibile prenotare la videochiamata di clown-terapia interattiva con i soccorso clown!

“Pronto…Soccorso Clown” è un progetto sperimentale e gratuito, offerto come donazione alla ASST del Fatebenfratelli, che avviene tramite collegamento telematico. Un’altra sfida, che Soccorso Clown e il primario, professor Luca Bernardo, con entusiasmo hanno voluto intraprendere insieme per crescere reciprocamente e favorire le donazioni, che sono importanti per regalare un sorriso ai bambini che soffrono. All’iniziativa hanno aderito anche altri ospedali. Tra questi, l’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù di Roma.

L'obiettivo è di rimanere in contatto e rendere la degenza ospedaliera più sopportabile e a misura di bambino, riducendo lo stress da paura e da sofferenza, in modo da dare, oltre alla nostra presenza non più fisica per ora ma comunque sempre concreta, anche un senso di normalità e continuità di relazione.

Soccorso Clown ha avviato anche l'iniziativa "33 Risate"  per regala a tutti coloro che lo vorranno seguire, brevi spettacoli di Clownterapia a bambini, giovani, adulti e anziani, realizzati per dare sollievo, svelare i segreti di buona vita, senza fare mai dimenticare che il mondo è meraviglioso, nonostante tutto.  I video sono disponibili sui canali social di Soccorso Clown: Youtube, Facebook, Instagram, TikTok.  “33 Risate” attualmente conta 100 scritti e oltre 6.000 followers. 

Partecipa al bando 2020
Inizia la compilazione del Form