EMERGENZA COVID-19: La necessità di una corretta comunicazione da fonti affidabili. Il monito dell’Accademia dei Pazienti e dei Pazienti Esperti EUPATI

EMERGENZA COVID-19: La necessità di una corretta comunicazione da fonti affidabili. Il monito dell’Accademia dei Pazienti e dei Pazienti Esperti EUPATI

La formazione europea EUPATI offerta da Accademia del Paziente Esperto EUPATI, permette a pazienti e caregiver di diventare grandi esperti in R&S dei Farmaci. Le competenze acquisite in un anno di studio e 6 incontri F2F riguardano tutte le tappe della vita di un farmaco, dalla ricerca preclinica, alle fasi cliniche, alla farmacovigilanza, all’ HTA ed infine agli Affari Regolatori. In questo anno di studio intenso, il paziente forma le sue capacità critiche e acquisisce una visione molto ampia sul percorso di vita di un farmaco, permettendogli di dare il suo contributo autorevole ed unico in quanto diretto interessato. 

Riguardo al tema della pandemia i Pazienti Esperti EUPATI italiani hanno sentito la necessità di offrire il loro punto di vista in merito alla gestione della comunicazione generale sullo sviluppo di un vaccino e sull'eventuale interferenza di farmaci in uso per altre patologie. L’Accademia del Paziente Esperto EUPATI, ha accolto con favore questa esigenza di dare un contributo all’ informazione diretta a tutti i cittadini, condividendo il documento “EMERGENZA COVID-19: La necessità di una corretta comunicazione da fonti affidabili. Il monito dell’Accademia dei Pazienti e dei Pazienti Esperti EUPATI” sottoscritto da 44 pazienti e/o caregiver e/o rappresentati di pazienti, esperti EUPATI nell’ambito delle tematiche relative alla Ricerca e Sviluppo dei Farmaci.

In questo momento di grande difficoltà, soprattutto per chi affronta quotidianamente problemi di salute anche gravi, è necessario che venga diffusa una corretta informazione al fine di evitare allarmismi che possano aggravare il senso di impotenza che stiamo affrontando.

Partecipa al bando 2020
Inizia la compilazione del Form